MARCO
GRASSI
PHO

FLASHBACK

L'immagine fantasma

MAGGIO-LUGLIO 2021


/ ARTWORKS

MARCO GRASSI PHO
Rayografia F.B.1
Reggio Emilia, 2020
Rayografia su
Carta Cotone Fabriano 300 g
112,5 x 140 cm

© Ph. Fabrizio Cicconi

freccia-giu

MARCO GRASSI PHO

(Milano 1976)

Marco Grassi Pho nasce a Milano nel 1976. Alla fine degli anni 80 scopre l’Arte del Writing sui muri di Parigi, città natale della madre. Ne rimane influenzato, si unisce alla crew milanese 16K e si afferma come uno dei principali protagonisti della scena italiana. Terminato il Liceo Artistico, frequenta il corso di pittura di Luciano Fabro all’Accademia di Belle Arti di Brera, dove si diploma nel 2001. Avvia, in quegli anni, un percorso pittorico in studio; lavora su materiali recuperati, li riassembla e fonde l’estetica della pittura informale con elementi stilistici del writing. Il suo segno è caratterizzato da una forte gestualità e si impone sulle superfici con la stessa energia e prepotenza delle tag sui muri di Milano. La prima mostra personale è del 2005; seguono le partecipazioni milanesi a Street Art Sweet Art, al PAC, e a Junkbuilding, alla Triennale. Espone a Londra, Parigi, Vienna e Berlino. Nel 2013 forma il collettivo Le Grand Verre ed esplora le tecniche della fotografia analogica. Parte della sua produzione più recente è outdoor e si concentra sul paesaggio e gli elementi naturalistici che lo compongono.

MARCO GRASSI PHO
Rayografia F.B.2
Reggio Emilia, 2020
Rayografia su
Carta Cotone Fabriano 300 g
91 x 110 cm

© Ph. Fabrizio Cicconi

freccia-giu

MARCO GRASSI PHO
Rayografia F.B.3
Reggio Emilia, 2020
Rayografia su
Carta Cotone Fabriano 300 g
112,5 x 140 cm

© Ph. Fabrizio Cicconi

freccia-giu

MARCO GRASSI PHO
Rayografia F.B.4
Reggio Emilia, 2020
Rayografia su
Carta Cotone Fabriano 300 g
112,5 x 140 cm

© Ph. Fabrizio Cicconi

MARCO
GRASSI
PHO

FLASHBACK

L'immagine fantasma

MAGGIO-LUGLIO 2021